CUCINE SU MISURA

La comodità si misura quando la cucina è in uso.

Una cucina ben organizzata ci aiuta a dimezzare i tempi di lavorazione dedicati alle faccende domestiche.

L’organizzazione e la disposizione delle posizioni di lavoro, (cucinare, lavare, conservare), deve sfruttare tutti gli spazi disponibili segliendo però delle soluzioni ergonomiche, che ci permettono di sfruttare ogni angolo possibile.

Ecco quindi alcuni accorgimenti da adottare affinchè ciò si verifichi.

Disporre i piani di lavoro in modo che formino un triangolo immaginario ai cui estremi corrispondano:

1) il piano di cottura;
2) la zona su cui consumare;
3) e la zona nella quale conservare i cibi;

Disponendo poi i mobili ad “elle” sarà possibile sfruttare lo spazio restante per un tavolo da 6 persone.


  

 

Dopo aver scelto in fase di progettazione la posizione dei mobili e degli elettrodomestici, dovremo abbinare il giusto colore della nostra cucina alla nostra casa e alla nostra personalità.